Blog sulla sicurezza informatica e l’informazione dei sistemi

Andrea Biraghi, Cyber Security manager e direttore della divisione Security and information Systems, lavora da anni per il mantenimento della sicurezza dei sistemi informativi. In una società sempre più digitalizzata ed interconnessa è divenuto ormai indispensabile prendere atto delle minacce esistenti nella rete Internet: solo un costante impegno ed aggiornamento rendono possibile affrontare e combattere i Cyber criminali e riprendersi in fretta dalla loro violazioni. La posta in gioco è alta e la sicurezza dei servizi web è fortemente legata al nostro sviluppo economico: basti pensare al rapido aumento delle connessioni, degli utenti, l’aumento del valore di numerose transazioni effettuate attraverso le reti, la crescita delle imprese legate al commercio elettronico.

Tag: europa cybrsecurity

europa-cyber-security-andrea-biraghi

Europa e USA: la cyber security nell’agenda translatantica dei cambiamenti globali

Europa e USA si stringono in un’alleanza che comprende anche la cooperazione in tema di cyber security.

L’agenda per il cambiamento globale (A new EU-US agenda for global change) nasce da una premessa di pace, progresso e prosperità collettivi. Soprattutto con l’obiettivo di contrastare i poteri autoritari che cercano di sovvertire l’ordine democratico. Tra le minacce transazionali, ibride e militari, quelle collegate all’estremismo violento, al terrorismo globale e la proliferazione di armi di distruzione di massa.

L’obiettivo è quello di contrastare i poteri autoritari (Cina, Russia in primis) che cercano di sovvertire l’ordine democratico destabilizzando il ruolo delle istituzioni. Anche tramite attacchi cyber e disinformazione di Stato, che ad esempio stanno colpendo in questa fase i vaccini covid-19 e le strutture sanitarie.

Agenda Digitale – Nuova alleanza UE-USA: il ruolo inedito della cybersecurity

Un ruolo più forte dell’UE nella difesa, andrà così anche a vantaggio della NATO, della cooperazione transatlantica, di un allineamento comune e del rafforzamento della autonomia strategica.

EU – USA: l’agenda per il cambiamento globale

Europa e Stati Uniti la cyber security nelle 4 macroaree di cooperazione

La cooperazione tra Europa e Stati Uniti si svolgerà su 4 macroaree: tecnologia e commercio, difesa della democrazia, salute e salvaguardia del pianeta.

La cyber security assume un ruolo centrale: ovvero affrontare il numero crescente di minacce che minano la sicurezza e la difesa delle nazioni e affrontare le sfide dei sistemi rivali di governance digitale.

In particolare la convergenza di opinioni sulla governance tecnologica segna un ulteriore passo nell’affrontare sfide comuni per gestire al meglio la trasformazione digitale.

Tra gli obiettivi: infrastrutture critiche, come 5G, 6G o asset di sicurezza informatica, essenziali per la sicurezza dell’economia e della società, sovranità e prosperità, ma anche dati, tecnologie e il ruolo delle piattaforme online. Non manca l’intenzione quindi di regolarizzare l’utlizzo delle tecnologie tramite un nuovo contensto normativo.

Leggi anche: Cyber Security: le sfide e le priorità del 2021 | Andrea Biraghi